Tutto pronto per MUSICA SOTTOLIO 9^ edizione - tre band sul palco più unto d'Italia!

Mammalucco onlus e Birreria 34 sono fieri di riproporre per il nono anno consecutivo il rito di Musica Sottolio, suoni buoni da conservare sott'olio! Sarà l'ultima attività della Settima edizione di INVASIONI URBANE, una ciliegina che renderà Vico De Leonardis ancora una volta un posto speciale dove ascoltare musica e respirare arte.
Tutte le band ospiti sono arrivate e stanno sistemando tutti gli strumenti. Dalle 23.00 si daranno il cambio la psichedelia occulta dei pugliesi CANNIBAL MOVIE, la geniale stravaganza di SJ ESAU, one-man-band di Bristol UK (primo ospite straniero nella storia del festival...ma già mastica un pò di calabrese!), e il jazz-noise destrutturante dei NOHAYBANDATRIO.

Vi aspettiamo in tanti per chiudere in bellezza questa splendida edizione del festival mammalucco!

CANNIBAL MOVIE

CANNIBAL-MOVIETra i più interessanti esponenti del nuovo filone della psichedelia occulta italiana, i pugliesi CANNIBAL MOVIE si muovono attorno ad un organo drogato da una moltitudine di effetti e delle ritmiche percussive quando acustiche, quando elettroniche. Totalmente strumentali, in linea con la gran parte delle proposte dei nove anni di storia di Musica Sottolio, e inquietanti quanto basta per richiamare alla memoria quel sotto genere 70-80 di film horror a cui il loro nome rimanda. Ritmiche tribali ossessive e suoni dall’oltretomba.

SJ ESAU

SJ-ESAUIl primo ospite straniero della storia del festival arriva direttamente da Bristol. SJ ESAU, all’anagrafe Sam Wisternoff, ci propone il suo circo da one-man-band fatto di un pop stralunato e stratificato, loop creati al momento e una miriade di strani oggetti sonori che si sommano per formare una originalissima forma musicale che a tratti sfiora la magia. Una sorta di cantautorato sintetico e deviato, ricco di colori e melodie meravigliose.

NOHAYBANDATRIO

NOHAYBANDATRIOUna chitarra e un basso usate come probabilmente non lo avete mai visto fare, coricate e suonate a mo’ di tastiere in una miscela di sottogeneri di jazz-noise o jazz core con improvvise sferzate funk. Questo in breve la proposta dei romani NOHAYBANDATRIO.  Musica difficile, complessa, fatta di tempi impossibili e un uso mirevole della tecnica, ma che dal vivo si lascia ascoltare e arriva dritta alle gengive.

 

Dove: Vico De Leonardis
Quando: 24 agosto - dalle ore 22.30

Read 1397 times Last modified on Domenica, 24 Agosto 2014 16:57
Sei qui: Home edizioni Tutto pronto per MUSICA SOTTOLIO 9^ edizione - tre band sul palco più unto d'Italia!